Risultati della 19^ giornata

Cataforio e Blingink, continua il duello per la B. Farmacia Arturi terza forza del torneo

Sette reti a Futsal Kroton e Reggio S.C.: reggini sempre a +4 sui rivali. Al team di Giovanni Chiappetta lo scontro diretto, cinquina Gallinese alla Fantastic Five Siderno. Pesante vittoria della Sensation (salvezza raggiunta, ora si può guardare in alto, ma è dura per i play-off) sulla Città di Fiore, che vola in Coppa ma che in campionato resta impelagata in zona play-out

19^ GIORNATA SERIE C1

FUTSAL KROTON – CATAFORIO 2-7
Marcatori: Pupa, F.V. Arcuri (FK) – Labate, Martino, Labate, Martino, Cilione, Adornato (2) (C)

Altro giro, altra vittoria per il Cataforio che torna a casa col bottino pieno dalla trasferta testa-coda sul campo del Kroton. Mister Quattrone privo di Giriolo e Modafferi, ritrova comunque Adornato rispetto alla scorsa giornata. Gara mai in discussione per la capolista, che va al riposo sul 4-0, in virtù delle doppiette di Labate (sempre più su in classifica cannonieri) e Martino (periodo di forma straordinario per il 18). Nella ripresa ritrova il gol capitan Cilione, poi l’opera viene completata dalla doppietta di Adornato (anche lui ritorna a segnare) per il 7-2 finale. Tutto invariato nelle prime due posizioni a tre giornate dal termine. Il Soverato ha infatti vinto contro la Reggio SC (7-1) e insegue sempre a quattro punti di distanza. La prossima settimana può essere decisiva: in caso di vittoria contro il Siderno, a patto che il Soverato non vinca (perda o pareggi, ndr) a Polistena, il Cataforio potrebbe brindare al ritorno nel nazionale. Conti alla mano ai bianconeri bastano 5 dei 9 punti disponibili da qui alla fine. (Ufficio Stampa Cataforio)

BLINGINK SOVERATO – REGGIO S.C. 7-1
Marcatori: A. Capicotto (2), M. Capicotto (2), C. Santise, Celia, L. Martino (S) – Cannizzaro (R)


FARMACIA ARTURI DOMENICO SPORT – UPIM PC5 4-2
Marcatori: Chianello, Chiappetta A., Chiappetta G. (2) (FA) – Condina, Napoli (P)


GALLINESE – FANTASTIC FIVE SIDERNO 5-1
Marcatori: aut. Modafferi (S), S. Cutrupi, Modafferi, Ferraro (2), Modafferi (G)

Ritorna al successo l’ASD GALLINESE, dopo 2 sconfitte nelle ultime 2 gare disputate e lo fa in maniera perentoria ai danni di una Fantastic Five Siderno, quinta forza del campionato ed in piena zona play-off. Convincente la prova dei ragazzi di mister Venanzi, che in verità non avevano demeritato neanche nelle ultime 2 sfortunate uscite, ma che oggi sono stati bravi a reagire al gol a freddo degli ospiti, già avanti dopo 30 secondi.
Saverio Cutrupi e Modafferi infatti ribaltano nella prima frazione l’iniziale svantaggio. Il leitmotiv non cambia nella ripresa, dove i nostri ragazzi continuano a premere sull’acceleratore fino a trovare, a cavallo di metà frazione, l’1-2 che stende i rosanero jonici con la doppietta di Ferraro assistito sul gol del 4-1 dall’altro ragazzino terribile Iaria.
Nel finale c’è il tempo anche per un tiro libero fallito dagli ospiti e per il 5-1 siglato da Modafferi, anche lui grande protagonista di giornata con 2 gol ed 1 assist.
Il club dedica la vittoria a Paolo Prestopino, vittima poche ore prima del match di un incidente stradale, per fortuna finito con un po’ di spavento e qualche punto di sutura, che gli ha impedito di prendere parte all’incontro e che lo terrà per qualche giorno lontano dal campo da gioco….
Forza Paolo (ASD Gallinese DL)


SENSATION PROFUMERIE – CITTA’ DI FIORE 6-4
Marcatori: pt Oliverio F., Audia G. (CDF); st Mannella, Oliverio F. (CDF), Clemente (3), Nasso, An. Alì, Martino (SP)

Per la trasferta di Gioiosa Ionica contro la Sensation Profumerie, il Città di Fiore deve fare a meno di pedine importanti come Simari, Belfiore, Calabretta e Giovanni Scigliano, ma, nonostante ciò, ci prova in tutti i modi a tentare di compiere il colpo esterno.

Il primo tempo si indirizza bene per i gialloblù che riescono a concluderlo sul vantaggio di 2-0 con i gol prima di Oliverio e Audia dopo.

Il secondo tempo è ancora più scoppiettante del primo perché dapprima la Sensation si porta sul 2-2, poi la Città di Fiore allunga sul 2-4 con Mannella e Oliverio (doppietta per lui), di nuovo la Sensation si porta sul pari del 4-4 e sul finale della gara complice un po’ di stanchezza fisica magari e anche un po’ di sfortuna, la compagine silana subisce i due gol finali.

Tanta amarezza e anche un po’ di delusione sui volti dei gialloblù al triplice fischio finale per la mancata vittoria finale, ma di sicuro tanta consapevolezza che nulla ancora è perduto e che solo col duro lavoro e la tanta dedizione si otterranno risultati e obiettivi.

Ufficio Stampa Città di Fiore


MAESTRELLI – REAL ARANGEA rinviata per procedura Covid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.