12 Luglio 2024

ASD CITTA' DI FIORE C/5

Il Calcio a 5 di San Giovanni in Fiore (CS)

Città di Fiore riprende la sua corsa: espugnato il PalaGallo

3 min read

PANTERE NERE CZ – CITTA’ DI FIORE 2-4
PANTERE NERE CZ: 
Concolino, L. Caroleo, Nocera, Folino, M. Caroleo, Giannitti, Condò, Deodato, Alì, Talarico, Moscato, Marasca. All. Brescia
CITTA’ DI FIORE: Secreti, Talarico, Lopez, Foglia, Orlando, Silipo, Oliverio, Simari, Scigliano, Belfiore, Verardi, Greco. All. Federico

Pantere Nere-Città di Fiore valevole per l’ottava giornata di andata del campionato di C1, ha visto vincere per 4 a 2 i gialloblù al termine di una partita non del tutto semplice seppur i pronostici potevano dare vittoria semplice ai silani, perché i ragazzi delle Pantere Nere non hanno mai mollato, dimostrando di poter dare fastidio a tutti.
Però al triplice fischio finale a gioire e sorridere è stata la Città di Fiore che ha voluto fortemente e con molta umiltà questa importante vittoria.
CRONACA DEL MATCH: Mister Umberto in assenza dei portieri Mosca e Piccolo, schiera tra i pali Secreti e Belfiore, Silipo, Scigliano e capitan Simari di movimento.
Nei primi minuti di gioco fase di studio per entrambe le squadre e buon possesso palla.
La prima occasione è per i padroni di casa con uno schema da calcio d’angolo ben eseguito ma la palla esce di poco a lato. Il portiere gialloblù Secreti serve in profondità Scigliano che di testa prova la conclusione, ma il portiere avversario respinge anche se con un po’ di difficoltà.
Al quinto minuto i gialloblù sono in superiorità numerica col portiere di movimento ma un passaggio sbagliato agevola le Pantere Nere che a porta vuota con Alì passano in vantaggio. I padroni di casa provano a rendersi pericolosi ma Secreti risponde presente.
La Città di Fiore aspetta il momento giusto per trovare la via del goal e al minuto 13 pareggia il parziale con Silipo Antonio che anticipa un avversario, si invola verso la porta e trova l’angolo giusto. Due belle occasioni per gli ospiti con Silipo che ci prova da metà campo ma non inquadra lo specchio della porta. Grossa occasione per la Città di Fiore con Foglia in veste di portiere di movimento che offre un assist al bacio ad Oliverio che non ci arriva con i tempi giusti. Dopo diversi capovolgimenti di fronte i padroni di casa al minuto 21 si portano sul momentaneo 2-1 co Lorenzo Caroleo, bravo a sfruttare una buona ripartenza. La reazione della Città di Fiore non tarda ad arrivare perché al minuto 26 dopo un bell’assist di Verardi, capitan Simari Cristian di prima intenzione spedisce la palla sotto il sette senza lasciare scampo al portiere avversario e il risultato ritorna sul pari. Da qui in poi nessuna azione importante e si arriva al duplice fischio che manda le squadre al riposo.
Il secondo tempo inizia con la Città di Fiore che si schiera in superiorità numerica col portiere di movimento e in diverse circostanze il portiere delle Pantere Nere si fa trovare pronto,soprattutto nella rovesciata tentata da Silipo, che al minuto 16 dopo aver intercettato la palla, corre sulla banda destra e serve sul secondo palo capitan Simari Cristian che la mette dentro portando in vantaggio i suoi. I padroni di casa non sembrano aver accusato il colpo e si rendono pericolosi in diverse situazioni ma una buona fase difensiva ed un attento Secreti negano ogni iniziativa. Anche le Pantere Nere schierano il portiere di movimento ma con un piccolo rischio perché Verardi intercetta una palla e prova il tiro dalla distanza ma la palla finisce sopra la traversa. Ancora continua il power play per i padroni di casa ma la buona fase difensiva gialloblù non lascia passare nulla. La Città di Fiore al minuto 25 guadagna calcio di punizione e a porta sguarnita capitan Simari prova la conclusione ma viene ribattuta dal giocatore di casa che fa finire la palla sui piedi di Giovanni Scigliano che davanti la porta non sbaglia e segna il goal del doppio vantaggio per i suoi. Nei minuti finali le Pantere Nere provano in tutti i modi a rendersi pericolosi ma ancora una volta la Città di Fiore si difende bene e arriva così il triplice fischio finale.
Prossimo impegno per la Città di Fiore sabato 2 dicembre alle ore 17:00 presso il Palasport di San Giovanni in Fiore contro la Nuova Fabrizio. (Ufficio Stampa ASD Città di Fiore C/5)

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.