29 Maggio 2024

ASD CITTA' DI FIORE C/5

Il Calcio a 5 di San Giovanni in Fiore (CS)

Zoom su PC5-CDF

3 min read

Polistena C5 – Città di Fiore 5-5

Polistena: Borgese, Insana, Sorace, Borgese G, Condina, Oliva, Politanò, Multari, Napoli, Spanò, Tigano, De Marzi All. Spanò Michele

Città di Fiore: Mosca, Guzzo, Silipo, Oliverio, Simari, Scigliano, Mosca S, Piccolo, Belfiore, Spadafora, Verardi, Greco All. Federico Umberto


Prima giornata di campionato 23/24 per la Città di Fiore contro una squadra esperta e veterana in questa categoria, cioè il Polistena C5. Alla vigilia ci si aspettava una partita maschia, fisica e non facile dato il valore dell’avversario e da pronostico e sulla carta i favoriti erano i padroni di casa, ma al triplice fischio finale non è stato così perché il risultato finale dice 5-5 ed un punto a testa. Mister Umberto Federico schiera in campo il quintetto iniziale composto da Mosca Remo tra i pali e Silipo, Verardi, Capitan Simari e Scigliano di movimento. Fase iniziale con nessuna occasione clamorosa ma solo pressione e difesa ben schierata per entrambe le squadre.
Dopo 10 minuti però arriva il primo goal ad opera della Città di Fiore con Silipo che serve ottimamente Simari che da solo davanti il portiere la mette sotto l’angolino basso.
Il Polistena non ci sta affatto e vuole cercare subito il goal del momentaneo pareggio ma la difesa ben schierata gialloblù e un attento Mosca negano ogni tentativo.
Al minuto 24 però da calcio d’angolo il Polistena trova il goal del pareggio col numero 20 complice anche una sfortunata deviazione sul volto del portiere gialloblù.
Passano i minuti e il risultato non cambia e si va al riposo sul 1-1.
Il secondo tempo inizia in maniera ancora più scoppiettante e con continui capovolgimenti di fronte perchè entrambe le squadre vogliono cambiare il parziale.
Un piccolo black out della Città di Fiore favorisce il Polistena che si porta sul doppio vantaggio prima col numero 10 e poi col 17. Gli avversari non si scompigliano e con molta calma e col tempo giusto accorciano le distanze con Scigliano che trova l’angolo giusto dopo un’ottima azione corale di squadra. Dopo esattamente 4 minuti i padroni di casa riescono a portarsi sul 4-2 col numero 17 bravo a sfruttare un disimpegno avversario. Una Città di Fiore mai doma continua ancora a creare il suo gioco e rendersi pericolosa e Scigliano dopo aver rubato palla in area avversaria mette la palla in rete accorciando nuovamente le distanze. Occasione clamorosa per il pareggio col quinto di movimento per i gialloblù col portiere Mosca che al volo becca la traversa,la palla sbatte sulla linea ma non entra in rete e come dice la legge del calcio “goal mangiato goal subito”, il Polistena su indecisione difensiva coglie l’occasione e segna la rete del momentaneo 5-3 ancora col numero 17. Mancano esattamente 5 minuti alla fine del match e mister Umberto Federico chiede pazienza e lucidità ai suoi e nel giro di tre minuti prima Scigliano(tripletta per lui)dopo un ottimo giro palla col quinto di movimento e poi Mosca Remo che su errore del portiere avversario è lesto a metterci il piedino e infilare in rete la palla del conclusivo 5-5. Prossimo impegno sabato 14 ottobre alle ore 17:00 presso il Palasport di San Giovanni in Fiore contro la nel promossa OLIMPUS.

About Author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.