PASSAGGIO STORICO

Passaggio storico: il Consiglio Federale ha riconosciuto la figura del Preparatore dei portieri di futsal

Una svolta inseguita per anni

Ci sono momenti che segnano la linea di demarcazione fra passato e presente, accendendo d’improvviso le luci del futuro. Nella seduta odierna del Consiglio Federale è stato formalizzato, in via ufficiale, il riconoscimento della figura del Preparatore dei portieri di futsal all’interno dei quadri programmatici del Settore Tecnico della FIGC. Un passaggio di cruciale importanza per lo sviluppo del futsal italiano, che vede così premiati gli sforzi e le interlocuzioni costanti fra la Divisione Calcio a 5 e Coverciano.
Determinante il lavoro realizzato dalla Divisione stessa nell’aprire un dialogo che ha portato come primo passo al raggiungimento del riconoscimento ufficiale del corso come “UEFA B Futsal” e infine alla svolta odierna, inseguita per anni, ma mai realmente concretizzata. Quello avvenuto all’interno del Consiglio Federale è solo il primo passo istituzionale: il prossimo sarà quindi la creazione di un corso specifico del Settore Tecnico della FIGC dedicato alla figura del Preparatore dei portieri. Una vittoria del e per il futsal italiano. (www.divisionecalcioa5.it)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *